ULTIMI GIORNI DI SCUOLA MOLTO INTENSI

Gli ultimi giorni dell'anno scolastico 2017/2018 sono stati molto intensi e caratterizzati da diversi momenti speciali.

Lunedì 11 e martedì 12 giugno - Giornate progetto

Tutte le classi hanno svolto due giornate speciali organizzate dalle docenti e dai docenti della sede. Il tema generale era lo sport, ma declinato sotto vari punti di vista: per le prime "sport e immagini", per le seconde "sport e musica", per le terze "sport e teatro", mentre per le quarte "sport e cinema". Attraverso varie attività e atelier le allieve e gli allievi hanno potuto approfondire queste tematiche.

Giovedì 14 giugno - Sfida di calcio allievi-docenti

Alla presenza di tutte le classi e sotto un sole cocente gli allievi di 4C (vincitori del torneo tra le classi) e una rappresentativa dei docenti, hanno dato vita alla sempre attesa sfida calcistica tra allievi e docenti. Un momento sempre molto bello che coinvolge tutta la sede. Per la cronaca quest'anno ad imporsi sono stati i docenti (che schieravano anche una docente) con il risultato di 4 a 2.

 

 

 

Nella foto allievi e docenti che si sono sfidati a calcio.

 

 

 

Venerdì 15 giugno - Attività speciali quarte e cerimonia di chiusura

Le quarte hanno svolto una giornata speciale a Sementina. Il mattino si sono svolti dei divertenti "giochi senza frontiere"che hanno visto imporsi la classe 4G. Dopo l'ottima pasta offerta dall'AGMG (Associazione genitori), le classi hanno assistito allo spettacolo teatrale "Vola con me" messo in scena dal Orit Guttman.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si è poi svolta la cerimonia finale di consegna degli attestati e delle licenze per gli allievi di quarta. La cerimonia ha visto la premiazione delle migliori licenze. I premi, offerti dalla Banca UBS di Giubiasco, sono andati a Ryan Carbonell (due corsi base), Marianna Soares Santos e Maximo Cordero Macia (corsi misti) e a Giacomo Orelli (due corsi attitudinali, con la media del 6).

 

 

 

Nella foto da sinistra Michel Fregni (Direttore), Giacomo Orelli, Marianna Soares Santos, Ryan Carbonell, Maximo Cordero Macia e Patrick Rossetti (UBS Giubiasco).